In casa Apple abbiamo sentito parlare di Force Touch con l’ultimo gioiello, l’Apple Watch. Questa tecnologia consiste nel dare diversi comandi in base alla pressione che viene applicata sullo schermo del dispositivo. I prossimi iPhone, che usciranno il 9 settembre, monteranno questa tecnologia, ma secondo dei dati il sistema sarà diverso dal precedente (che aveva “solo” 2 livelli di pressione) avendo un livello di pressione in più (3, nda).

apple-mindpressIn molti hanno descritto i 3 livelli come: un rubinetto, una pressa e una stampa più profonda. I rumors più recenti dicono che verrà rilasciato anche un modello per gli sviluppatori per permettere a questi ultimi di portare questa tecnologia su applicazioni di terze parti. Viene chiamato 3D Force Touch perché, appunto, ci sono 3 livelli di pressione accessibili. Logicamente ne sapremo tutti di più mercoledì, giorno della presentazione degli iPhone 6S (presunto nome), voi cosa ne pensate? Vi piace questa nuova tecnologia?

Via | iDownloadBlog